Home / I Padri Barnabiti /

Padre Fortunato Redolfi

SERVO DI DIO

Chi ha fondato gli oratori?
Si è soliti rispondere: San Giovanni Bosco.
In realtà il Santo fondatore dei sacerdoti Salesiani si recò a suo tempo a Monza presso la Chiesa del Carrobiolo per ben due volte, per incontrare un Padre barnabita che aveva iniziato a radunare i ragazzi per educarli alla preghiera e al sano divertimento.
È Padre Fortunato Redolfi, Servo di Dio, nato a Zanano (BS) nel 1777 e morto a Monza il 1850. Le sue spoglie sono conservate nei locali del nostro convento.
Padre Fortunato operò molto a Monza dove fondò uno dei suoi oratori (1844).
Per contribuire alla conoscenza di questo grande educatore, avviato ad essere riconosciuto dalla Chiesa come Santo - speriamo nel più breve tempo possibile - abbiamo pubblicato la sua biografia scritta da Roberto Simoni.
Leggi il capitolo Ritorno a Monza .

Introduzione di Padre Michele Triglione
La figura di questo grande sacerdote e religioso padre barnabita, in verità poco conosciuta, un bresciano nativo di Zanano, è stata finalmente presentata dal mio caro amico Maestro Roberto Simoni in un linguaggio attuale e accessibile a tutti.
Padre Fortunato Redolfi è vissuto in tempi a noi remoti, ma si colloca come maestro a padre di quei valori di dedizione, fraternità e amorevolezza validi in ogni epoca ed esemplari, quindi, anche per l’attuale nostra generazione giovanile.
È da considerarsi il primo fondatore degli oratori per la gioventù in Lombardia, precursore delle intuizioni del grande San Giovanni Bosco. Questa pubblicazione intende risvegliare la devozione a questo Servo di Dio perché voglia favorire con grazie quanti lo invocassero e così accelerare la sua elevazione alla gloria degli altari.