Home / Proposte spirituali /

Lectio

MARCO

Dopo aver lavorato lo scorso anno sulle Lettere di Paolo ai Tessalonicesi - primo scritto dell’era cristiana - affrontiamo quest’anno 2916/17 il primo Vangelo che la tradizione ci consegna come opera di Marco, attribuito cioè alla sua opera redazionale.

Ci introdurrà alla sua lettura meditata Don Alberto Maffeis mercoledì 12 ottobre.

Ecco il programma:

12 ottobre 2016 - Intervento esegetico iniziale del biblista
9 novembre 2016 - Lectio
14 dicembre 2016 - Lectio
11 gennaio 2017 - Lectio
8 febbraio 2017 - Approfondimento. I primi scritti dell’era cristiana: la lettera a Diogneto, con P. Davide Brasca
15 marzo 2017 - Lectio
5 aprile 2017 - Lectio
10 maggio 2017 - Lectio
7 giugno 2017 - Celebrazione: Lectio della Parola all'interno della celebrazione eucaristica conclusiva.

Tutti gli incontri si terranno alle 21,00 nella Sala Studio della Biblioteca, ingresso/parking da Vicolo Carrobiolo 4.

_______________________________________________________________

È fondamentale portare sempre bibbia quaderno matita.

Se pensi di acquistare una Bibbia ti consigliamo la Bibbia di Gerusalemme della EDB che ovviamente propone la traduzione della Conferenza Episcopale Italiana 2008 ma soprattutto conserva le note e i rimandi a margine, indispensabili per imparare a comprendere la Scrittura con la Scrittura. La classica edizione con copertina in tela rossa costa circa 30,00 euro.

Come si svolge la lectio divina
La lectio divina conosce nella Chiesa diverse tradizioni e modalità. La nostra Comunità predilige una lectio di tipo monastico, vissuta in un silenzio orante, dove il Maestro di tutti è lo Spirito del Signore Risorto. Per ogni lectio divina sarà messo a disposizione un testo scritto di introduzione/commento che potrà accompagnare il lavoro personale sulla Parola.

  • Silenzio: condizione dell'Ascolto
  • Comprensione del testo: cosa dice in sé?
  • Meditazione: cosa dice alla mia vita?
  • Condivisione orante: quale intenzione di preghiera mi suggerisce?

Scarica il foglietto Modalità celebrative .