Home / Proposte spirituali / Agenda del mese /

Agenda Maggio 2019

Scarica il pieghevole

1 MAGGIO MERCOLEDÌ
San Giuseppe lavoratore, Festa del lavoro
Le sante Messe seguono l’orario feriale 7,00; 8,00; 18,30
OGNI LAVORATORE È UN CREATORE
Così pure, se è vero che talvolta può imporsi una mistica esagerata del lavoro, ma è men vero che questo è voluto e benedetto da Dio. Creato a sua immagine, l’uomo deve cooperare col Creatore al compimento della creazione, e segnare a sua volta la terra dell’importanza spirituale che egli stesso ha ricevuto. Dio, che ha dotato l’uomo d’intelligenza, d’immaginazione e di sensibilità, gli ha in tal modo fornito il mezzo onde portare in certo modo a compimento la sua opera: sia egli artista o artigiano, imprenditore, operaio o contadino, ogni lavoratore è un creatore. Chino su una materia che gli resiste, l’operaio le imprime il suo segno, sviluppando nel contempo la sua tenacia, la sua ingegnosità e il suo spirito inventivo. Diremo di più: vissuto in comune, condividendo speranze, sofferenze ambizioni e gioie, il lavoro unisce le volontà, ravvicina gli spiriti e fonde i cuori: nel compierlo, gli uomini e le donne si scoprono fratelli e sorelle (Paolo VI Populorum Progressio)

3 VENERDÌ PRIMO DEL MESE
ore 17,30 Adorazione eucaristica, preghiera per le vocazioni;
ore 18,30 S. Messa Santi Filippo e Giacomo, apostoli
Signore Risorto, nei volti di questa umanità in cammino c’è il tuo volto, tra le croci della storia di oggi c’è la tua croce e il fermento benedetto della tua risurrezione. Con i santi Filippo e Giacomo, che oggi la Chiesa venera, noi cerchiamo il tuo volto, Signore, e lo riconosciamo in quello di ogni uomo e donna. Alleluia!

INTENZIONI APOSTOLATO DELLA PREGHIERA
Intenzione per l’Evangelizzazione: Perché, mediante l’impegno dei propri membri, la Chiesa in Africa sia fermento di unità fra i popoli, segno di speranza di questo continente.
Intenzione dei Vescovi: Per tutte le mamme, perché come Maria, discepola esemplare, ascol-tino e custodiscano tutte le parole del Figlio Gesù.
Intenzione Mariana: Maria vincitrice del peccato, ci aiuti a seguire la via del Vangelo.
Intenzione Barnabitica: Per la famiglia zaccariana, con l’intercessione di San Paolo e dei nostri Santi, dovunque sia chiamata a dare testimonianza della Risurrezione, abbia sempre passione per l’uomo, susciti speranza, e possa restituire più belli a Dio i doni di grazia da Lui ricevuti.

4 SABATO
Leggere la Parola nella Tradizione  con p. Gianni Rizzi, biblista
Il libro di QOELET
dalle 19,00 alle 21,00 sala studio biblioteca Carrobiolo
Ingresso/parking vicolo Carrobiolo, 4

5 DOMENICA
I Salmi nel Vangelo di Luca (21,29-33)  con p. Gianni Rizzi
Sala studio della biblioteca dalle 9,00 con S. Messa alle 12,00 in Noviziato.
Ingresso/parking vicolo Carrobiolo, 4

5 DOMENICA Terza di Pasqua
Signore risorto, noi non sappiamo come ricominciare dopo ogni Pasqua della nostra vita, ma tu continui a credere che ti vogliamo bene. Rendici disposti a vivere, invece che a morire proprio nelle relazioni compromesse dalla sfiducia e dalla colpa. Insegnaci a obbedire a Dio, cioè a lasciarci perdonare da chi, nonostante tutto, crede e chiede il nostro amore.

6 LUNEDÌ
SENTIERI PER L’INFINITO 2019: QUESTA NOSTRA TERRA
"Lo stato di salute del pianeta"
con Enea Montoli, ricercatore presso la Fondazione Osservatorio Meteorologico Milano Duomo, dove si occupa di climatologia urbana e di divulgazione scientifica.
Teatro Villoresi, ore 21,00
parking Vicolo Carrobiolo, 4

9 MERCOLEDÌ
LECTIO DIVINA Vangelo di Giovanni 9,1-41
Lavoro personale sul testo, disponibile un contributo scritto per l’approfondimento.
Ore 21,00 sala studio della biblioteca. Ingresso-parking Vicolo Carrobiolo, 4

12 DOMENICA Quarta di Pasqua
Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni: ricordiamo in particolare Luca e i suoi compagni di Noviziato in Cile
Non è possibile intendere in pienezza il significato della vocazione battesimale se non si consi-dera che essa è per tutti, nessuno escluso, una chiamata alla santità. Tale appello implica ne-cessariamente l’invito a partecipare alla missione della Chiesa, che ha come finalità fonda-mentale la comunione con Dio e tra tutte le persone. Le vocazioni ecclesiali sono infatti espressione molteplici e articolate attraverso cui la Chiesa realizza la sua chiamata a essere segno reale del vangelo accolto in una comunità fraterna. Le diverse forme di sequela di Cristo esprimono, ciascuna a modo proprio, la missione di testimoniare l’evento di Gesù, nel quale ogni uomo e ogni donna trovano la salvezza. (documento finale sinodo dei vescovi sui giovani e il discernimento vocazionale, n.84)

13 LUNEDÌ Beata Vergine Maria di Fatima
Secondo quanto scriveva suor Lucia, la Madonna fece vedere ai ragazzi l'orrore, l’inferno di chi vive lontano da Dio, per mostrare il pericolo che incombeva sugli uomini. Il cuore immacolato di Maria è totalmente impregnato dell’atteggiamento di accettazione del piano di Dio. La devozione al cuore immacolato significa accogliere e far proprio il piano di salvezza di Dio. È questo, il senso vero del segreto e delle apparizioni di Fatima.

13 LUNEDÌ
SENTIERI PER L’INFINITO 2019: QUESTA NOSTRA TERRA
"La riflessione di papa Francesco"
con Giuseppe Riggio, gesuita e caporedattore di Aggiornamenti Sociali
Teatro Villoresi, ore 21,00
parking Vicolo Carrobiolo, 4

14 MARTEDÌ S. MATTIA Apostolo
Signore Gesù, noi non ti abbiamo conosciuto nella carne, ma crediamo che sei risorto e presente in mezzo a noi, come il Vivente che sempre viene a incontrarci. Ti ringraziamo per tutti coloro che ci hanno testimoniato la tua vita e la tua risurrezione, chiamandoci alla tua sequela. Donaci di rimanere nel tuo amore e di portare il frutto che tu attendi da noi.

15 MAGGIO - MERCOLEDÌ IN BIBLIOTECA
"Alla ricerca dell’uomo: il teatro di Wajdi Mouawad"
Simonetta Valenti, francesista e docente all’Università degli Studi di Parma ci presenta l'opera di questo autore, che si rivela di particolare interesse non solo dal punto di vista delle tecniche drammaturgiche utilizzate, ma anche dal punto di vista dei temi trattati, spesso di bruciante attualità.
Ore 21, Biblioteca del Carrobiolo
Ingresso e parcheggio: Vicolo Carrobiolo, 4

18 SABATO
ORE 16,00 Incontro Laici di S. Paolo SOSPESO

19 DOMENICA Quinta di Pasqua
Signore Risorto, quando usciamo sconfitti dalla relazione con te e con l’altro, entriamo nella paura di sbagliare e di morire. Aiutaci a glorificare il nostro desiderio più grande: vivere l’amore e il perdono reciproco. Aiutaci a glorificare la nostra sofferenza come strada per un nuovo incontro di libertà nel tuo amore, sempre nuovo perché sempre capace di ricominciare.

20 LUNEDÌ SENTIERI PER L’INFINITO 2019: QUESTA NOSTRA TERRA
"Città, comunità e crisi ambientale"
con Elena  Granata, professoressa associata presso il Politecnico di Milano, membro comitato scientifico e di indirizzo docente della Scuola di Economia Civile.
Teatro Villoresi, ore 21,00
parking Vicolo Carrobiolo, 4

25 SABATO PELLEGRINAGGIO Santuario Madonna del Frassino
L’Associazione Amici del Carrobiolo propone questo momento di fraternità e di fede. Per le informazioni vedi programma in fondo alla chiesa.

26 DOMENICA Sesta di Pasqua
Signore Risorto, tu ci parli di un amore più grande di quello che finora abbiamo conosciuto, ci chiedi se vogliamo avventurarci in una libertà così sconfinata da spaventarci. Il tuo santo Spirito ci renda dimora di obbedienza e purificazione, di distanza e separazione, finché anche il nostro amore diventi adulto e nel suo splendore troviamo definitiva dimora.

27 LUNEDÌ SENTIERI PER L’INFINITO 2019: QUESTA NOSTRA TERRA
"Una politica per il pianeta"
Teatro Villoresi, ore 21,00
parking Vicolo Carrobiolo, 4

31 VENERDÌ Festa della Visitazione della Beata Vergine Maria
O Dio, che continui a visitarci con la tua grazia e fai del nostro cuore la tua dimora, fa’ che sappiamo sempre riconoscere la tua presenza nella nostra vita e, come Maria, sappiamo condividerla nella carità e nel rendimento di grazie per essere testimoni della gioia del tuo Spirito.