Home / Procultura /

Comitato Angelo Cavalli

PROGETTO ANGELO CAVALLI

Lo strumento costruito dal celebre organaro lodigiano Angelo Cavalli nel 1880 per la chiesa di S. Maria al Carrobiolo a Monza ad ampliamento del più antico organo Livio Tornaghi del 1850, è custodito, smontato, presso la ditta Giani di Corte de' Frati (Cremona). Nel 1998, infatti, la ditta dell'organaro Daniele Giani, venne incaricata di seguire il restauro dell'antico organo meccanico e, su parere della Soprintendenza ai beni storico-artistici di Milano, venne accantonata la stratificazione, seppure storica di Angelo Cavalli in vista di un suo recupero in una successiva fase di intervento. Il Comitato Angelo Cavalli 1880 si è costituito nel 2013 con lo scopo di concretizzare l'ambizioso progetto di restauro e valorizzazione di questo strumento. L'obiettivo è quello di recuperare il materiale storico e di ricomporlo in un piccolo organo positivo che verrà collocato in presbiterio e potrà essere utilizzato per le celebrazioni in modo più agevole rispetto al grande organo Livio Tornaghi, ma anche per concerti con letteratura a solo o doppio organo e come strumento di basso continuo in ensemble strumentali o cori.
Lo strumento Angelo Cavalli è in attesa di essere recuperato e restaurato per poter tornare a suonare all'interno del luogo di culto per il quale era stato progettato e realizzato. Si tratta di un bene storico artistico di grande valore, tutelato dalla Soprintendenza e oggi affidato alle cure della comunità e, in quanto patrimonio, esso appartiene a tutti i cittadini e richiede l'impegno e l'intervento di ogni singolo individuo che, in un certo modo, è chiamato a prendersene cura. Ciascuno di noi infatti, ha il dovere di tutelare il bene comune ed il diritto di poterne godere in occasione di concerti o eventi pubblici. Ecco, dunque, giunto il momento di realizzare questo importante progetto che concluderà, a distanza di 16 anni, il lavoro incominciato nel lontano 1998. Per questo abbiamo bisogno dell'impegno di tutti ...

Anche del tuo

Per saperne di più visita il sito: comitatoangelocavalli.it

"Ovunque musicisti si riuniscano devotamente per fare musica, Dio è presente con la Sua Grazia."
( Johann Sebastian Bach  -  Annotazione a margine del suo commentario sulla Bibbia )