Home / News /

Michel Godard al Carrobiolo

Venerdì 30 maggio (ore 21,15) nella Chiesa di Santa Maria al Carrobiolo una primizia per l’Italia: arriva il quartetto di Michel Godard per una rilettura tra Jazz e musica antica di Monteverdi. Insieme al principe del serpentone e della tuba la voce e il sax di Gavino Murgia la voce di Guillermette Laurens e la fisarmonica di Luciano Biondini.

Michel Godard Quartett > Monteverdi Standards
Sia nel jazz che nella classica il francese Michel Godard è un grandissimo virtuoso di tuba, strumento del quale il serpentone è un più antico antenato. In questo progetto che prende le mosse da Monteverdi, si compie un viaggio all’interno della musica barocca, che diventa punto di partenza per un percorso che si lega alle moderne contaminazioni del jazz.

L'evento fa parte del programma MONZA VISIONARIA prodotto da Musicamorfosi.

« Torna a tutte le news