Home / News /

"La sedia della felicità" al Cineforum

LA SEDIA DELLA FELICITA’ ultimo film, nel senso definitivo del termine, di Carlo Mazzacurati verrà proiettato martedì prossimo in ProculturA:

" Quando Carlo Mazzacurati (scomparso il 22 gennaio scorso a 58 anni) ha girato questo film, l'estate scorsa, probabilmente sapeva che sarebbe stato il suo ultimo. La malattia che poi l'ha condannato aveva già dato segnali inequivocabili, nonostante la tenacia e il coraggio con cui il regista padovano l'aveva contrastata e la dedica «a Emilia e Marina» (cioè alla moglie e alla figlia) sono un'ulteriore prova della sua consapevolezza. Eppure 'La sedia della felicità' ha poco del «film testamentario», se non il fatto che ripercorre una serie di temi centrali nella sua carriera di regista (ma proprio per questo non certo nuovi). Piuttosto, possiede una leggerezza e una delicatezza, autoironiche e vagamente malinconiche, che conquistano e affascinano, e si rivelano come la vera, preziosa «eredità» che ha voluto lasciarci. Soprattutto rispetto a un cinema italiano che oggi appare spesso o troppo vacuo o troppo pretenzioso. "
(Paolo Mereghetti, 'Corriere della Sera', 22 aprile 2014)

Alla proiezione delle 21.00 interverrà Roberto Abbiati , che nel film recita il ruolo di Giani.

« Torna a tutte le news